L’origine del nome Senzuno

di

L’origine del nome Senzuno: articolo tratto dal libro di Alfeo Chirici Follonica

Chissà perché si chiama Senzuno? 🙂

Follonica: il rione Senzuno in una foto degli anni Sessanta

Queste foto databili 1910- 1960-1991, ci permettono di osservare l’evoluzione di quella parte caratteristica di Follonica che è il rione o quartiere Senzuno.

Di certo molti si saranno chiesti e si chiederanno perché un nome così singolare. Secondo la tradizione più corrente si tratterebbe di una derivazione altrettanto singolare ma anche estremamente semplice.

La nascita del nome

Sembra, infatti, che il primo a costruire la propria abitazione in questa zona, allora completamente staccata dall’agglomerato urbano, scegliendola al di là della Gora perché i costi delle aree erano irrisori, lo abbia fatto senza avere il becco di un quattrino, vale a dire, secondo la dizione popolare, senza un soldo, “senz’uno”.

E Senzuno rimase ad indicare tutta questa zona, in quanto, andare oltre la Gora, verso il Puntone, significò recarsi là dove abitava colui che aveva costruito “senz’uno”, e, più rapidamente e concisamente “Senzuno”.

Da allora questo nome è ufficializzato, mentre la sua origine ha permesso agli abitanti del rione di disegnare la loro bandiera: un portafoglio vuoto e rovesciato in campo verde; una bandiera che sventola soprattutto in occasione delle manifestazioni del Carnevale follonichese, una manifestazione che ebbe la sua età d’oro tra il 1950 e il 1962 e che, risorta recentemente, viene organizzata, appunto, dai rioni cittadini.

…il carnevale e la bandiera di Senzuno


La prima delle fotografie ci presenta l’abitato di Senzuno com’era attorno al periodo 1910-1920, mentre la seconda risale a circa 40 anni dopo. Tra le due immagini non è che vi siano molte differenze. Le case, ad esempio, hanno mantenuto l’altezza originaria anche se si può notare una certa espansione verso l’interno.

Leggi anche...  Una lettera ai turisti di Follonica per l'estate 2019

SCARICA IL LIBRO SU FOLLONICA…e inizia a conoscere questa bellissima città 🙂

…adesso lo sapete anche voi 🙂

A presto #follonicalove 🙂

Lascia un commento